Condizioni contrattuali

 

Con la presente viene regolata la vendita dei Prodotti da Mema Bike di Pierluigi Merlin / il tour operator Italy Bike Tours ai Clienti effettuata attraverso il sito www.memabiketours.com.

 

Si stipula quanto segue:

 

Acquisto dei Prodotti

Mema Bike / Italy Bike Tours (d’ora in poi www.memabiketours.com) s'impegna a fornire al Cliente i Prodotti come offerti e descritti all'interno del sito internet www.memabiketours.com. Il Cliente si obbliga a corrispondere la somma prevista per il Prodotto scelto. I prezzi dei prodotti sono chiaramente indicati sul sito, o nel caso di prodotti personalizzati sono indicati nelle comunicazioni email. Il contratto deve intendersi concluso con l'accettazione dell'ordine da parte di www.memabiketours.com che verrà fatta tramite l'invio di una e-mail di conferma al Cliente tramite l'indirizzo hello@memabiketours.com. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente i Termini e le Condizioni di Vendita qui descritti.

 

Pagamenti

Per il pagamento del prezzo dei prodotti l'utente potrà seguire una delle modalità indicate nell’email di conferma.

  

Diritto di recesso

Il diritto di recesso può essere esercitato entro 10 (dieci) giorni lavorativi a decorrere dalla conclusione del contratto, tramite l’invio di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento a: Mema Bike di Pierluigi Merlin, Via Sa Curi 12, 07020 Golfo Aranci (SS).

Oltre tale termine il prodotto acquistato non potrà più essere rimborsato.

 

Cancellazioni e cambi di prenotazione

Se il cliente cancella la prenotazione oltre i termini previsti dovrà comunque pagare in tutto o in parte per il Prodotto scelto.

Nel caso di una cancellazione da parte di www.memabiketours.com a causa delle condizioni atmosferiche o di altre eventualità che non possono essere previste dal Fornitore il cliente ha la possibilità di prenotare una nuova data per la fruizione del Prodotto entro 12 mesi dalla data dell''acquisto. www.memabiketours.com non è responsabile per gli eventuali ed ulteriori costi che dovrà sostenere il cliente per il viaggio, la sistemazione, ed altre spese, quando ricorre una delle sopra citate circostanze.

  

Accettazione

Acquistando un Prodotto attraverso www.memabiketours.com il cliente è automaticamente soggetto alle Condizioni descritte nel presente documento. L'accettazione di tali Termini e Condizioni è necessaria per il completamento del processo di acquisto. L'acquisto di un Prodotto o la prenotazione valgono come accettazione di tutti i termini e le condizioni di vendita.

  

Assicurazione e responsabilità

Nell'acquisto del Prodotto, il cliente accetta l'esistenza di rischi connessia all’attività che andrà a svolgere. E' onere del cliente accertarsi se la propria assicurazione copra i rischi o se dotarsi di una copertura assicurativa adeguata.

 

Foro competente

La competenza per le controversie civili che dovessero insorgere in relazione al presente contratto è del tribunale di Tempio Pausania.

Condizioni di noleggio e escursioni e-bike

 

    Per effettuare il noleggio di una e-bike è necessario depositare un documento di identità valido e una cauzione di 300 € in contanti oppure con addebito preautorizzato sulla carta di credito.

    L’uso della bicicletta presuppone l’idoneità psicofisica e la perizia tecnica di chi intende condurla. Pertanto l’utente noleggiando la bicicletta e partecipando alle escursioni dichiara di svolgere liberamente e senza nessun condizionamento tale attività e di essere in condizioni fisiche e psicologiche adeguate. Nel caso di utilizzo da parte di minori con la sottoscrizione del presente contratto il genitore o chi ne fa le veci si assume tutte le responsabilità indicate nel presente contratto e dal codice civile, e pertanto autorizza il minore all’utilizzo della bicicletta alle condizioni previste dal presente regolamento.

    La bicicletta è da utilizzarsi esclusivamente come mezzo di trasporto e da trattarsi con attenzione, buonsenso e diligenza, in modo da evitare danni sia alla stessa che ai relativi accessori. E’ vietato l’utilizzo della bicicletta per svolgere attività commerciali ne è possibile cederla in uso ad altri soggetti.

    L’utente è responsabile della bicicletta elettrica fino alla sua restituzione al gestore, e inoltre responsabile dei danni causati a se stesso, alla bicicletta, a terzi e a cose durante l’uso del mezzo. Al gestore non potrà essere richiesta nessuna forma di indennizzo.

    Durante il noleggio l’utente non gode di nessuna forma assicurativa la bicicletta elettrica è coperta da assicurazione RC. L’utente è pertanto tenuto a rispettare le norme del codice della strada. Il gestore declina ogni forma di responsabilità in caso di utilizzo improprio del mezzo o di mancato rispetto delle norme del codice della strada.

    Il gestore può effettuare controlli agli utenti durante l’uso delle biciclette e può richiederne la restituzione se ravvisa le condizioni di un utilizzo improprio del veicolo. Il gestore potrà rifiutare il noleggio a persone in stato di ubriachezza o sotto effetto di sostanze stupefacenti (a norma degli artt. 186/187 del codice della strada) e per altri motivi a insindacabile giudizio del gestore stesso.

     In caso di smarrimento delle chiavi, degli accessori della bicicletta o per danni il gestore richiederà al cliente la somma necessaria per il ripristino originale della bicicletta, sulla base di quanto indicato nel presente contratto o, in mancanza del listino, e del preventivo del fornitore, in caso di furto totale l’utente dovrà risarcire il gestore dell’importo stabilito in € 4.000,00 per ogni bicicletta.

    La bicicletta dovrà essere riconsegnata, nel rispetto degli orari indicati nel presente contratto, nello stesso luogo in cui è stata noleggiata. La bicicletta è considerata riconsegnata solo se restituita direttamente al gestore; non può essere considerata consegna il parcheggio della bicicletta elettrica al di fuori del punto di noleggio durante l’orario di chiusura. La mancata restituzione della bicicletta senza preventiva comunicazione o comunque non motivata da casi eccezionali, sarà considerata alla stregua di un reato di furto e pertanto denunciato alle autorità giudiziarie.

    L’utente potrà richiedere al gestore un intervento per il ritiro della bicicletta, il cui costo è a carico dell’utente; il gestore non è tenuto all’intervento, quindi il mancato intervento non può essere causa di inadempimento contrattuale. E’ interesse del gestore procedere al ritiro della bicicletta, e solo contingenze momentanee possono rendere impossibile l’intervento.

    L’utente dovrà corrispondere il relativo pagamento dal momento dell’inizio del noleggio fino a quando non si presenterà per la chiusura del contratto di noleggio, oltre a eventuali addebiti per danni, furti totali o parziali.

In caso di furto della bicicletta elettrica, l’utente dovrà presentare al gestore copia della denuncia effettuata presso gli organi competenti e versare l’importo pari al valore della bicicletta oggetto del furto (vd art. 7) che gli verrà restituito in caso di ritrovamento o recupero del veicolo stesso.

 

 

Privacy Policy

 

Gentile Signore/a,
con la presente desideriamo informarla che il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
I dati da Lei forniti verranno trattati per le seguenti finalità:

    adempiere ai servizi richiesti dal Cliente;

    inviare informazioni commerciali (con il preventivo consenso del Cliente);

    rilevare la qualità dei servizi erogati e per effettuare indagini di mercato (con il preventivo consenso del Cliente).

Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: manuale, informatizzato e telematico.
Il conferimento dei dati è facoltativo e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale esecuzione del contratto.

i dati potranno essere comunicati a società terze fornitrici di servizi richiesti dal Cliente e saranno utilizzati esclusivamente per le finalità sopra evidenziate.

Il titolare del trattamento è Mema bike di Pierluigi Merlin, via Sa Curi 12, Golfo Aranci (OT)

Il responsabile del trattamento è Pierluigi Merlin
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003.